Andrologia
Cos'è?
È la specializzazione medica che studia la sessualità e la funzione riproduttiva del maschio; possiamo dire che rappresenta, per il maschio, l'equivalente della ginecologia per la donna.

Torna all'inizio

 

 

 

Condilomi
Di cosa si tratta? Sono contagiosi?
I Condilomi sono prodotti dal virus del papilloma e si manifestano come piccole escrescenze a livello del glande e dell'asta peniena. Sono a trasmissione sessuale e possono trascorrere fino a 15 mesi tra l'infezione e la loro comparsa. E' possibile rimuoverli chirurgicamente o con l'uso di farmaci topici. L'uso del preservativo protegge i partners durante il rapporto sessuale.



Torna all'inizio

 

 

 

Eiaculazione
Come si definisce l'eiaculazione precoce?
E' l'incapacità di controllare il riflesso eiaculatorio, che interviene quindi prima che il soggetto lo voglia.

Perchè a volte si prova un certo dolore ad urinare dopo l'eiaculazione?
Tale sensazione non è usualmente indice di nulla di grave. E' possibile che durante il rapporto sessuale o la masturbazione avvenga uno sfregamento eccessivo delle pareti dell'uretra che al passaggio dell'urina possono creare la sensazione di bruciore momentaneo. Altre possibili ragioni sono la momentanea distensione dell'uretra sotto l'urina che esce e che trova la strada parzialmente sbarrata da residui di sperma, o la brusca variazione del pH nell'uretra (lo sperma ha un pH basico, le urine l'hanno acido).



Torna all'inizio

 

 

 

Erezione
Cosa si intende per deficit erettivo o impotenza?
L'impotenza consiste nel non essere in grado di avere e mantenere l'erezione per potere praticare il coito (penetrazione) in modo soddisfacente.

A che età può comparire il problema dell'erezione?
Il deficit erettile può interessare uomini di qualunque età. In genere nei giovani si tratta di un problema di tipo psicologico. Negli uomini di età più elevata è dovuto più spesso a cause organiche, o a cause organiche e psicologiche insieme.

Quali sono le patologie organiche che provocano il deficit erettivo?
Le patologie più frequentemente associate al deficit erettile sono il diabete, l'aterosclerosi, l'ipertensione arteriosa, e varie patologie di tipo neurologico. Inoltre possono essere causa di deficit erettivo gli interventi chirurgici alla prostata, al retto ed alla colonna vertebrale. Il fumo e un elevato consumo di alcool sono associati molto frequentemente alla patologia erettiva.

Perché in genere gli uomini si svegliano alla mattina con una forte erezione?
L'erezione mattutina può essere parte delle erezioni che spontaneamente intervengono durante il sonno, grazie ad un meccanismo fisiologico che assicura una costante afflusso di sangue nei corpi cavernosi del pene anche in assenza di attività sessuale e che si attiva di solito durante le fasi di sonno più profondo. Inoltre essa può essere favorita dallo stato di replezione vescicale di urina, che da un lato stimola indirettamente i nervi responsabili dell'erezione, dall'altra ostacola lo scarico di sangue dal pene.



Torna all'inizio

 

 

 

FIVET
Cos'è?
L'acronimo significa fertilizzazione in vitro ed embrio-transfer. Consiste nel prelievo ecoguidato degli ovociti dai follicoli ovarici: gli ovociti vengono poi messi a contatto in vitro con gli spermatozoi. Gli ovociti fecondati si sviluppano in embrioni, e questi vengono poi trasferiti in utero attraverso la vagina.



Torna all'inizio

 

 

 

ICSI
Cos'è?
L'acronimo significa intracitoplasmatic sperm injection. E' una procedura particolare di fertilizzazione in vitro, che si differenzia dalla FIVET in quanto in ogni ovocita viene microiniettato manualmente, a mezzo di un micromanipolatore, uno spermatozoo. Si fa ricorso alla ICSI allorchè gli spermatozoi sono dotati di così scarsa motilità da non essere in grado, neanche posti a contatto con l'ovocita, di penetrarlo spontaneamente.



Torna all'inizio

 

 

 

Infertilità
Cosa si intende per infertilità?
Si definisce infertilità la impossibilità al concepimento spontaneo dopo almeno un anno di rapporti

Quali sono le cause più frequenti di infertilità maschile?
Le cause più frequenti includono il varicocele, i testicoli (già) ritenuti, un danno testicolare congenito o da tossine ambientali, da sostanze chimiche, da abuso di alcoolici, da traumi o da chirurgia, da esposizione a radiazioni. I fattori genetici includono la Sindrome di Klinefelter, la Sindrome di Young, la fibrosi cistica. Altre cause sono le infezioni sessualmente trasmesse. Comunque per una alta percentuale di uomini infertili non è possibile conoscere le cause precise di tale loro stato.

Può condizionare la fertilità indossare abbigliamento non adeguato?
E' documentato che un innalzamento della temperatura scrotale danneggia la produzione di spermatozoi: quindi è da evitare l'uso di indumenti troppo stretti, quali slip aderenti o pantaloni eccessivamente attillati.

La masturbazione può alterare la fertilità?
L'eiaculazione ottenuta con la masturbazione non è differente da quella di un normale rapporto sessuale. La masturbazione non compromette quindi la normale spermatogenesi.



Torna all'inizio

 

 

 

Liquido seminale
Quali sostanze danneggiano lo sperma?
La produzione degli spermatozoi può essere danneggiata da alcuni farmaci, da abuso di alcoolici, da preparati ormonali anabolizzanti. Tuttavia in genere la normale spermatogenesi si ripristina dopo circa tre-sei mesi dalla sospensione dell'esposizione al fattore nocivo.

Sono dannosi per lo sperma i lubrificanti utilizzati durante il rapporto?
La maggior parte dei lubrificanti in commercio hanno un effetto tossico sullo sperma.

Per quanto tempo può essere vitale il liquido seminale?
Dalla penetrazione nelle vie genitali femminili gli spermatozoi possono mantenere la loro capacità fecondante per circa 70 ore.



Torna all'inizio

 

 

 

Orgasmo
Cosa determina l'impossibilità di provare piacere durante il coito?
La mancanza di piacere durante l'atto sessuale può essere causato da patologie organiche (neuropatie, infezioni) o psichiche. La totale assenza di orgasmo si definisce anorgasmia.

E' necessario raggiungere l'orgasmo insieme alla partner per migliorare la fertilità?
Non è indispensabile per la fertilità ma solo per la propria personale gratificazione sessuale.



Torna all'inizio

 

 

 

Pene
Quali sono le normali dimensioni del pene?
Fondamentalmente dipendono dalla popolazione che si prende in esame. Le statistiche ci dicono che per un uomo abitante nel bacino del mediterraneo le misure in erezione si aggirano intorno ai 12,5-14,5 cm.



Torna all'inizio

 

 

 

Varicocele
Cos'è il varicocele?
È la dilatazione delle vene testicolari, con presenza di un reflusso venoso che può danneggiare il tessuto testicolare e la produzione di spermatozoi.

Quanti gradi di varicocele esistono?
La classificazione clinica del varicocele è: varicocele di primo grado (subclinico), di secondo grado (palpabile, ma non visibile) e di terzo grado (ben visibile).

Come viene diagnosticato il varicocele?
La diagnosi viene eseguita dal medico con l'esame clinico integratodall'utilizzo dello strumento ColorDoppler, che permette di quantificare il tipo di reflusso e di definire la gravità della patologia.

Quali sono le percentuali di successo della varicocelectomia?
Nella nostra casistica i fallimenti, cioè le recidive, di varicoceli operati con la tecnica di Marmar da noi modificata restano sotto l'1%. Quando l'intervento chirurgico per varicocele è risolutivo, circa il 75% degli operati mostra un miglioramento definitivo della qualità del liquido seminale.



Torna all'inizio



Istituto per la Sterilità e la Sessualità - ISES S.r.l.
P. IVA 12932960151 | Tel 02 99038263 | 02 99038262 | 340 0585827 (giorni feriali dalle 10:00 alle 18:00); 02 4980265
e-mail: centropma@clinicasancarlo.it | prenotazioni.ises@yahoo.com
COOKIE POLICY | Web by SOFOS Italia Srl